Prevenzione della Corruzione

Contenuto inserito il 09-07-2019 aggiornato al 05-07-2022

Provvedimenti

  • Provvedimenti adottati dall'A.N.AC. ed atti di adeguamento a tali provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell'anticorruzione
    Nessun atto da segnalare

 

  • Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni  di cui al d.lgs. n. 39/2013
    Nessun atto da segnalare
Contenuto inserito il 16-05-2022 aggiornato al 16-05-2022

Whistleblowing

Applicazione on line per le segnalazioni di illeciti o irregolarità e comunicazioni di misure ritorsive, ai sensi dell'art. 54-bis, d.lgs. 165/2001, c.d. Whistleblowing. Il sistema informatizzato on-line che l’ASL Salerno utilizza per le segnalazioni di illeciti o irregolarità e comunicazioni di misure ritorsive, c.d. Whistleblowing è rivolto:
- ai propri dipendenti;
- ai lavoratori e ai collaboratori delle imprese fornitrici di beni o servizi e che realizzano opere in favore dell’ASL Salerno.

Per whistleblower, si intende il soggetto che intende segnalare illeciti di interesse generale e non di interesse individuale, di cui sia venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro, in base a quanto previsto dall’art. 54 bis del d.lgs. n. 165/2001 così come modificato dalla legge 30 novembre 2017, n. 179.
Ad ogni segnalazione effettuata attraverso l’applicazione on line che l’ASL Salerno mette a disposizione del whistleblower è assegnato un codice alfanumerico che permette al segnalante di verificare successivamente lo stato di avanzamento, dialogare e scambiare messaggi, trasmettere eventuali informazioni aggiuntive in maniera anonima con il Responsabile per la prevenzione della corruzione. Il codice identificativo univoco della segnalazione va conservato con cura, in quanto, in caso di smarrimento, lo stesso non potrà essere recuperato o duplicato in alcun modo. Le principali caratteristiche dell’applicazione on line sono:
- la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima. Se anonima, sarà presa in carico solo se adeguatamente circostanziata;
- alla segnalazione ha accesso solo il Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) che la gestisce mantenendo il dovere di confidenzialità, riservatezza e tutela dell’anonimato nel caso in cui la segnalazione sia nominativa;

nel momento dell’invio della segnalazione, il segnalante riceve un codice numerico di 16 cifre che deve conservare per poter accedere nuovamente alla segnalazione, verificare la risposta del RPC e dialogare rispondendo a richieste di chiarimenti o approfondimenti. 
Per inviare una segnalazione: https://wb.aslsalerno.it

Contenuto inserito il 17-09-2020 aggiornato al 16-05-2022
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Nizza, 146 - 84124 Salerno (SA)
PEC protocollogenerale@pec.aslsalerno.it
Centralino 089691111
P. IVA 04701800650
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: